Discussione:
[Word2007] Baco nel correttore ortografico italiano
(troppo vecchio per rispondere)
Dario de Judicibus
2008-01-05 20:09:54 UTC
Permalink
Vi segnalo un baco nel correttore ortografico di Word 2007. Vi prego di
inoltrare la segnalazione alla divisione della Microsoft reponsabile del
modulo linguistico italiano. Grazie.

Il baco riguarda la preposizione «DI» quando maiuscola. Viene segnalata come
errata. Se la si aggiunge al dizionario, l'aggiunta continua ad essere
ignorata. Ad esempio, nel titolo

LAGO DI GARDA

DI risulta errato, qualunque cosa faccia. Non c'è modo di evitarlo, neppure
selezionando Ignora.
--
Dario de Judicibus - Rome, Italy (EU)
Site: http://www.dejudicibus.it
Blog: http://lindipendente.splinder.com
Book: http://www.lalamanera.it
paoloard
2008-01-06 17:57:00 UTC
Permalink
Post by Dario de Judicibus
Vi segnalo un baco nel correttore ortografico di Word 2007. Vi prego di
inoltrare la segnalazione alla divisione della Microsoft reponsabile del
modulo linguistico italiano. Grazie.
Il baco riguarda la preposizione «DI» quando maiuscola. Viene segnalata come
errata. Se la si aggiunge al dizionario, l'aggiunta continua ad essere
ignorata. Ad esempio, nel titolo
LAGO DI GARDA
DI risulta errato, qualunque cosa faccia. Non c'è modo di evitarlo, neppure
selezionando Ignora.
--
Dario de Judicibus - Rome, Italy (EU)
Site: http://www.dejudicibus.it
Blog: http://lindipendente.splinder.com
Book: http://www.lalamanera.it
E' vero, anche se lo si aggiunge manualmente al dizionario continua a
considerarlo un errore, a maggior ragione in quanto è spuntata la voce
"ignora parole maiuscole".
Paolo
Maurizio Benvenuti
2008-01-10 09:51:52 UTC
Permalink
Post by Dario de Judicibus
Vi segnalo un baco nel correttore ortografico di Word 2007. Vi prego di
inoltrare la segnalazione alla divisione della Microsoft reponsabile del
modulo linguistico italiano. Grazie.
Il baco riguarda la preposizione «DI» quando maiuscola. Viene segnalata come
errata. Se la si aggiunge al dizionario, l'aggiunta continua ad essere
ignorata. Ad esempio, nel titolo
LAGO DI GARDA
DI risulta errato, qualunque cosa faccia. Non c'è modo di evitarlo, neppure
selezionando Ignora.
Non si tratta propriamente di un bug, ma di un effetto collaterale dovuto
alla gestione dei numeri romani.
DI è un numero romano, così come CD ed altri. Per queste sequenze esiste una
gestione extra che fa si che vengano segnalate sempre, a meno che il flag
"Ignora numeri romani" non sia abilitato.
Sfortunatamente Microsoft non ha mai messo un checkbox tra le opzioni per
poter comandare questo flag del correttore ortografico (al pari degli altri
flag "Ignora parole MAIUSCOLE", "Ignora parole con numeri", ecc...).


Byee,
Maurizio
Lele
2008-03-02 15:06:00 UTC
Permalink
Post by Maurizio Benvenuti
Non si tratta propriamente di un bug, ma di un effetto collaterale dovuto
alla gestione dei numeri romani.
DI è un numero romano, così come CD ed altri. Per queste sequenze esiste una
gestione extra che fa si che vengano segnalate sempre, a meno che il flag
"Ignora numeri romani" non sia abilitato.
Sfortunatamente Microsoft non ha mai messo un checkbox tra le opzioni per
poter comandare questo flag del correttore ortografico (al pari degli altri
flag "Ignora parole MAIUSCOLE", "Ignora parole con numeri", ecc...).
Ecco, avendo lo stesso problema mi inserisco qui.
Quindi, come dire che a questa cosa non c'è soluzione?
E che quindi, giacchè l'icona del correttore sulla barra di stato segnala
ovviamente sempre la presenza di errori ortografici, l'unica soluzione è
ricontrollare il testo ad ogni apertura del documento ed ignorare a mano le
varie istanze di numeri romani per poter vedere apparire la spunta azzurra
sull'icona?
Ha idea di cosa significa questo in un documento Word di ormai 552 pagine in
Arial 12, su cui lavoro tutti i giorni?
Sa che per questa cosa sto considerando di reinstallare la versione 2000?
La prego, mi dica che esiste un modo, anche magari un registry trick, per
spegnere questa maledetta segnalazione.
Grazie,
Maurizio Borrelli
2008-05-06 06:51:35 UTC
Permalink
[...]
Post by Lele
Post by Maurizio Benvenuti
Non si tratta propriamente di un bug, ma di un effetto collaterale dovuto
alla gestione dei numeri romani.
DI è un numero romano, così come CD ed altri. Per queste sequenze esiste una
gestione extra che fa si che vengano segnalate sempre, a meno che il flag
"Ignora numeri romani" non sia abilitato.
Sfortunatamente Microsoft non ha mai messo un checkbox tra le opzioni per
poter comandare questo flag del correttore ortografico (al pari degli altri
flag "Ignora parole MAIUSCOLE", "Ignora parole con numeri", ecc...).
Ecco, avendo lo stesso problema mi inserisco qui.
Quindi, come dire che a questa cosa non c'è soluzione?
E che quindi, giacchè l'icona del correttore sulla barra di stato segnala
ovviamente sempre la presenza di errori ortografici, l'unica soluzione è
ricontrollare il testo ad ogni apertura del documento ed ignorare a mano le
varie istanze di numeri romani per poter vedere apparire la spunta azzurra
sull'icona?
Ha idea di cosa significa questo in un documento Word di ormai 552 pagine in
Arial 12, su cui lavoro tutti i giorni?
Sa che per questa cosa sto considerando di reinstallare la versione 2000?
La prego, mi dica che esiste un modo, anche magari un registry trick, per
spegnere questa maledetta segnalazione.
Ciao Lele. Ciao Maurizio.

Non so se puo' avere effetti collaterali indesiderati, tuttavia anche in
questo caso il "carattere unificatore senza larghezza" potrebbe
risolvere. Vedi quanto da me appena postato nel thread:

From: =?Utf-8?B?TWF0dGlh?= <***@discussions.microsoft.com>
Subject: Un grosso, strano problema
Date: Sat, 3 May 2008 05:58:00 -0700
Message-ID: <B7AEA26F-7734-43CB-A21D-***@microsoft.com>
Newsgroups: microsoft.public.it.office.word

(Facci sapere se e eventualmente come hai risolto. Grazie!)

--
Maurizio Borrelli [Microsoft MVP Office System]
http://www.riolab.org/
Lele
2008-07-01 14:39:01 UTC
Permalink
Post by Maurizio Borrelli
Ciao Lele. Ciao Maurizio.
Non so se puo' avere effetti collaterali indesiderati, tuttavia anche in
questo caso il "carattere unificatore senza larghezza" potrebbe
Subject: Un grosso, strano problema
Date: Sat, 3 May 2008 05:58:00 -0700
Newsgroups: microsoft.public.it.office.word
(Facci sapere se e eventualmente come hai risolto. Grazie!)
--
Maurizio Borrelli [Microsoft MVP Office System]
http://www.riolab.org/
Beh... per funzionare funziona... non è sicuramente la cosa più immediata
del mondo, visto che non ho trovato il modo di inserire il carattere in
questione nelle stringhe di correzione automatica, ma perlomeno con un po' di
pazienza si può mettere a tacere il correttore automatico. Ogni documento va
revisionato a mano per inserire il carattere dove serve (perlomeno i tasti di
scelta rapida funzionano!), ma una volta fatto, poi, il correttore se ne sta
buono buono.
Buonsenso vorrebbe che, prima o poi, lo zio Bill sistemasse come si deve il
correttore ortografico :-) ma perlomeno, nel frattempo, sia pure con un po'
di pazienza in più, la situazione è sopportabile.
Grazie per la dritta.
Lele
Lele
2008-07-01 16:07:04 UTC
Permalink
:-)
Una aggiunta.
Sono riuscito ad inserire il 'carattere unificatore senza larghezza' nelle
stringhe del correttore automatico.
Semplicemente, dopo aver definito una scorciatoia da tastiera per quel
carattere, basta ridefinire la voce. Ad esempio, il problematico "..." :
basta correggere la voce di correzione automatica aggiungendovi davanti, con
la scorciatoia da tastiera definita in precedenza, il carattere di cui sopra.
Anche tutte le altre voci ambigue, come ad esempio i numeri romani
maiuscoli, è sufficiente aggiungerle nel correttore automatico.
Quindi, questa dritta del carattere unificatore senza larghezza sarebbe da
portare all'attenzione dei tanti che, credo, stiano ancora litigando col
correttore, perchè elimina davvero tutti i problemi, con solo pochi minuti di
lavoro per aggiungere le voci del correttore automatico. Per i documenti
preesistenti l'unica soluzione resta inserire il carattere a mano dove serve,
ma i nuovi documenti restano corretti automaticamente, e quindi finalmente
posso vedere di nuovo la simpaticissima spunta azzurra in basso a sinistra!!!
:-)
Grazie, davvero, per la dritta.
Lele

Mattia
2008-05-03 13:01:00 UTC
Permalink
Solo per la cronaca, lo stesso errore c'è anche con Word 2003. Credo che solo
le versioni dal 200 compreso in giù non ce l'abbiano.
--
Mattia
Post by Dario de Judicibus
Vi segnalo un baco nel correttore ortografico di Word 2007. Vi prego di
inoltrare la segnalazione alla divisione della Microsoft reponsabile del
modulo linguistico italiano. Grazie.
Il baco riguarda la preposizione «DI» quando maiuscola. Viene segnalata come
errata. Se la si aggiunge al dizionario, l'aggiunta continua ad essere
ignorata. Ad esempio, nel titolo
LAGO DI GARDA
DI risulta errato, qualunque cosa faccia. Non c'è modo di evitarlo, neppure
selezionando Ignora.
--
Dario de Judicibus - Rome, Italy (EU)
Site: http://www.dejudicibus.it
Blog: http://lindipendente.splinder.com
Book: http://www.lalamanera.it
Loading...